Farmacovigilanza

ItaPharmaFarmacovigilanza

Cos’è la Farmacovigilanza?

La Farmacovigilanza è l’insieme delle attività finalizzate a raccogliere e valutare, in modo continuativo, informazioni sulla sicurezza dei farmaci, incluse le sospette reazioni avverse.

Attraverso una revisione continua di tali informazioni, la Farmacovigilanza stabilisce l’attuazione di opportune misure cautelative volte ad assicurare che i farmaci disponibili sul mercato presentino un rapporto beneficio-rischio favorevole per la popolazione. La Farmacovigilanza costituisce quindi un’attività essenziale per conoscere meglio i farmaci, per informare correttamente i medici che li prescrivono e per proteggere i pazienti che li assumono, garantendone la sicurezza di impiego nel tempo.

Cos’è una reazione avversa?

“Una reazione avversa è un effetto nocivo e non voluto conseguente all’uso di un medicinale.

La segnalazione spontanea di sospette reazioni avverse può essere effettuata sia dai cittadini che dagli operatori sanitari, tramite gli appositi moduli ministeriali. Inoltre, per gli operatori sanitari, la normativa vigente stabilisce tempi e modi per effettuare la segnalazione ai responsabili di Farmacovigilanza degli Ospedali o delle Aziende Sanitarie Locali.

Tutte queste segnalazioni verranno poi inserite dalle varie strutture sanitarie nella banca dati nazionale delle reazioni avverse da farmaci definita “Rete Nazionale di Farmacovigilanza”.

Nel caso vogliate anche segnalare una sospetta reazione avversa vi preghiamo di seguire le indicazioni seguenti.   

Per i Pazienti

Se ritenete di aver avuto una reazione avversa da un farmaco, per prima cosa contattate il vostro medico curante, informandolo di cosa è avvenuto.

Nel caso vogliante anche segnalare direttamente la sospetta reazione avversa, la comunicazione deve essere effettuate tramite apposito “Modello di scheda per la comunicazione di effetti indesiderati dal cittadino” che può essere scaricata dal sito dell’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) a questo indirizzo: http://www.agenziafarmaco.gov.it/sites/default/files/tipo_file07d6.pdf

Tale modulo compilato e firmato deve poi essere inoltrato al Responsabile di Farmacovigilanza della Struttura sanitaria di appartenenza del segnalatore. La lista aggiornata dei Responsabili di Farmacovigilanza delle diverse strutture sanitarie suddivisa per regione può essere trovata a questo indirizzo: http://www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili

Per gli Operatori sanitari

La comunicazione di una sospetta reazione avversa deve essere effettuate tramite apposita “Scheda di segnalazione di sospetta reazione avversa” che può essere scaricata dal sito dell’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) a questo indirizzo: http://www.agenziafarmaco.gov.it/sites/default/files/tipo_filecb84.pdf

Tale scheda compilata e firmata deve poi essere inoltrata al Responsabile di Farmacovigilanza della Struttura sanitaria di appartenenza del segnalatore. La lista aggiornata dei Responsabili di Farmacovigilanza delle diverse strutture sanitarie suddivisa per regione può essere trovata a questo indirizzo: http://www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili

La Farmacovigilanza di Itapharma può essere contattata al seguente indirizzo: farmacovigilanza@itapharma.it

ItaPHARMA Srl
Via Ponte a Piglieri, 8
56121 Pisa
(0039) 050-7916507
info@itapharma.it

CONTATTI

Nome

Cognome

Email

Oggetto

Messaggio

Codice di verifica
inserisci il seguente codice nel campo sottostante
captcha

Accettazione Privacy (richiesto)
Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del Dlg. 30 giugno 2003 n. 196